Questo sito utilizza i cookies. Se procedi con la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Maggiori informazioni
HOME > Test Ammissione > Tutorial: gli argomenti più chiesti > Matematica > Elementi di calcolo combinatorio

Saperi minimi per il test di ammissione a Medicina e alle altre Professioni sanitarie :
Matematica | Calcolo combinatorio :

Formule per risolvere i più semplici esercizi con:

Permutazioni semplici, permutazioni con ripetizione, disposizioni semplici, disposizioni con ripetizione, combinazioni semplici e combinazioni con ripetizione.




SITEMAP


Consulta il PROGRAMMA di studio ufficiale per il test di ammissione alle Professioni Sanitarie,
completato secondo l'esperienza di www.compitoinclasse.org


TESTA la tua preparazione con i quiz di calcolo combinatorio (Matematica)

Come svolgere i problemi di calcolo combinatorio, nei test di ammissione universitari


Il calcolo combinatorio si occupa di contare le modalità e
le configurazioni con cui si può ordinare un insieme di elementi.
Caratteristiche importanti sono: la ripetizione di un oggetto e l'ordinamento della configurazione.

Permutazione semplice, ovvero senza ripetizioni

E' una sequenza ordinata in cui ogni oggetto viene presentato una sola volta.

Ad esempio:
Sono permutazioni semplici dell'insieme di elementi A, B, C e D:
ABCD
BACD
CABC
...

La formula che esprime quante permutazioni semplici sono contemplate per un insieme di elementi è:
Pn = n! = n(n-1)(n-2)...1
dove n indica il numero di oggetti dell'insieme.

Nell'esempio di prima:
insieme di 4 elementi, per cui:
P4 = 4! = 4⋅3⋅2⋅1 = 24

Permutazioni con ripetizioni

E' una sequenza ordinata di un insieme che presenta elementi ripetuti più volte.

Ad esempio:
Calcolare il numero di anagrammi possibili della parola CASA
CASA
AASC
SCAA
SACA
...

La formula che esprime quante permutazioni con ripetizione sono contemplate per un insieme di elementi è: P n ; k 1 , k 2 , ..., k n = n ! k 1 ! k 2 ! ... k n ! Dove 'n' è il numero di oggetti dell'insieme,
'k1' è il numero di ripetizioni dell'oggetto 1,
'k2' è il numero di ripetizioni dell'oggetto 2, ... e così via.

Esempio A: anagrammi di 'CASA' P 4 ; 1 , 2 , 1 = 4 ! 1 ! 2 ! 1 ! = 4 3 2 1 1 2 1 1 = 4 3 = 12
Esempio B: anagrammi di 'FARFALLA' P 8 ; 2 , 3 , 1,2 = 8 ! 2 ! 3 ! 1 ! 2 ! = 8 7 6 5 4 3 2 1 2 1 3 2 1 1 2 1 = 8 7 6 5 = 1680

Disposizioni semplici

Le disposizioni sono i sottoinsiemi ordinati (conta l'ordine!)
in cui puoi suddividere l'insieme di oggetti considerato.
Sono semplici quando non c'è ripetizione.

Ad esempio: Le disposizioni semplici di classe 2 dell'insieme A,B,C,D sono:
(A,B)
(B,A)
(A,C)
(C,A)
...

Il numero di disposizioni semplici di 'n' oggetti presi 'k' a 'k' è:
Dn,k = n⋅(n-1)⋅...⋅(n-k+1)

Nell'esempio precedente quindi:
D4,2 = 4⋅3 = 12



Disposizioni con ripetizione

Le disposizioni sono i sottoinsiemi ordinati (conta l'ordine!)
in cui puoi suddividere l'insieme di oggetti considerato.
In questo caso è contemplata la ripetizione.

Ad esempio: Le disposizioni con ripetizione di classe 2 dell'insieme A,B,C,D sono:

(A,A)
(A,B)
(B,A)
(B,B)
(C,A)
...

La disposizioni di n oggetti di classe k sono:
D'n,k = nk

Nell'esempio precedente quindi:
D'4,2 = 42 = 16

Combinazioni semplici

Le combinazioni sono i sottoinsiemi non ordinati (NON conta l'ordine!)
in cui puoi suddividere l'insieme di oggetti considerato.
Sono semplici quando non c'è ripetizione.

Ad esempio: Le combinazioni semplici di classe 2 dell'insieme A,B,C,D sono:
(A,B)
(A,C)
(A,D)
(B,C)
(B,D)
(C,D)

La formula delle combinazioni semplici di n oggetti presi k a k è: C n , k = D n , k P k = n ( n 1 ) ... ( n k + 1 ) k !
Nell'esempio precedente quindi: C 4 , 2 = D 4 , 2 P 2 = 4 3 2 ! = 12 2 1 = 6
Le combinazioni semplici si possono calcolare anche con il coefficiente binomiale: C n , k = n k = n ! k ! ( n k ) !
Combinazioni con ripetizione

Le combinazioni sono i sottoinsiemi non ordinati (NON conta l'ordine!)
in cui puoi suddividere l'insieme di oggetti considerato.
In questo caso è contemplata la ripetizione.

Ad esempio: Le combinazioni con ripetizione di classe 2 dell'insieme A,B,C,D sono:
(A,B)
(A,C)
(A,D)
(B,C)
(B,D)
(C,D)
(A,A)
(B,B)
(C,C)
(D,D)

La formula delle combinazioni con ripetizione di n oggetti presi k a k è: C ' n , k = ( n + k 1 ) ! k ! ( n 1 ) !
Nel nostro esempio infatti: C ' 4 , 2 = ( 4 + 2 1 ) ! 2 ! ( 4 1 ) ! = 5 ! 2 ! 3 ! = 5 4 3 2 1 2 1 3 2 1 = 5 4 2 = 20 2 = 10

Ora, ALLENATI con i quiz di calcolo combinatorio (Matematica)

Approfondimenti:
link esterni



Sito consigliato:

pediatriajunior

Scuola Specializzazione PEDIATRIA - Blog personale di aggiornamenti


© compitoinclasse - Tutti i diritti sono riservati - Per chiedere autorizzazione all'utilizzo dei materiali presenti sul sito, o per eventuali reclami, scrivere a: compitoinclasse@virgilio.it

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Maggiori informazioni

Licenza Creative Commons CSS Valido! waiting for the official HTML5 validator